dotcomwebdesign.com

Home
 
 
 
 
 
 
 

Home


_____________________________________________________________
C O M U N I C A Z I O N E
08-01-2009
Si informa che il "Centro Studi Paracelesus" ha recentemente cambiato il proprio statuto trasformandosi in "Laboratorio Paracelso". Stiamo inoltre migrando il sito web verso un nuovo sistema di gestione dei contenuti - in sostanza un vero e proprio nuovo sito web. La migrazione dovrebbe durare qualche mese, per non interrompere l'erogazione dei servizi didattici ai partecipanti al Corso di Alta Formazione "Management della formazione e delle risorse umane" iniziato nel settembre 2008 e che finirà nel maggio di questo anno. Ci scusiamo per gli eventuali disagi derivanti da questa fase di "trapasso".

_____________________________________________________________

La salute comunicata. Ricerche e valutazioni nei media e nei servizi sanitari

Ottobre 18th, 2008

Annunciamo la recente pubblicazione del testo La salute comunicata. Ricerche e valutazioni nei media e nei servizi sanitari, curato da Marco Ingrosso e con i contributi di: Alfredo Alietti, Maria Grazia Azzolin, Sandra Bombardi, Ada Cattaneo, Carla Collicelli, Matias De La Calle, Anita Gramigna, Tiziana Mancini, Enrico Marchetti, Aurora Minetti, Luca Mori, Maria Augusta Nicoli, Dario Padovan, Adriano Passerini, Mirco Peccenini, Virginia Romano, Sergio Scamuzzi, Fulvia Signani, Emanuela Spaggiari, Vito Storniello, Vittoria Sturlese, Mara Tognetti Bordogna, Concetta Maria Vaccaro

Enrico MarchettiIl volume analizza il campo della comunicazione della salute nell’Italia contemporanea sotto tre angolazioni: la suadiffusione e rilevanza nei nuovi e vecchi media, la sua articolazione e incidenza in ambito pubblico e sanitario, la sua produzione e valutazione in specifiche situazioni operative.

L’informazione e comunicazione sanitaria, della salute e del benessere, come potremmo più estesamente definirla, sta assumendo un ruolo sempre più rilevante nel panorama contemporaneo principalmente in ragione della velocità del cambiamento sociale, compreso quello delle organizzazioni e dei servizi sanitari, che richiede un costante aggiornamento e apprendimento per i cittadini e gli operatori. Tale situazione sta facendo emergere una figura nuova: quella del cittadino e paziente attivo e competente che si propone come interlocutore attento e partecipe dei propri percorsi terapeutici e della promozione della salute.
Accanto a questa figura incipiente, restano tuttavia ampie fasce di popolazione per le quali alla diseguaglianza economica e posizionale nell’accesso alle risorse sanitarie si aggiunge quella dovuta al digital divide e, ancor più, alla bassa e sempre più penalizzante health literacy (competenza sanitaria), che non permette di avere un utilizzo adeguato della comunicazione mediatica e di servizio, ma più in generale, delle opportunità di cura e prevenzione.
I diritti e le esigenze dei cittadini competenti e di quelli svantaggiati pongono quindi un’importante questione di nuovo welfare e di formazione degli operatori in ambito sanitario su cui il ruolo della comunicazione pubblica dovrebbe essere rilevante. (fonte: Franco Angeli)


 
 

Laboratorio "Paracelsus"
Università di Ferrara - Dipartimento di Scienze Umane
Via Savonarola 27 - 44100 Ferrara
tel. +39 532 293454 - fax. +39 532 202689
e-mail: paracelsus[at]unife.it

 
 

 
 
 
 

Link utili

 
 

powered by cmsimple></a> | 
       <a target= Design by DotCom WebDesign

phpMyVisites: sistema opensource di statistiche per web in PHP/MySQL, basato su licenza GPL. Statistics